I miracoli esistono…

Per non volare come polli
Follow Me

I miracoli esistono…

By Danila   /     Feb 14, 2016  /     fun, video  /     , , ,

Lavorare come agente di viaggio ti permette di assistere a veri e propri miracoli. Non mi credi? Ecco alcuni esempi.

Passeggeri in barella che, quando scoprono di dover pagare un supplemento pari a tre volte la tariffa prevista per la tratta, migliorano improvvisamente necessitando solamente di un trasporto gratuito su sedia a rotelle.

Cani in sovrappeso che dimagriscono e possono così essere trasportati tranquillamente in cabina dove è prevista una limitazione di peso di 10 kg.

Passeggeri ingessati con la gamba tesa che, quando scoprono di dover pagare un extra seat perché occupano più posto e di non poter ostacolare il passaggio nel corridoio, possono magicamente piegare la gamba. Mi sono sempre immaginata una scena del tipo “Corri Forrest, corri!!!”.

Passeggeri su sedia a rotelle impossibilitati a muoversi autonomamente che, alla risposta: “Purtroppo la compagnia non accetta un’assistenza WCHC (passeggero completamente immobile), forse hanno già altre richieste su questo volo. Possono però confermare un’assistenza WCHS (passeggero con sedia a rotelle che può però camminare lungo il corridoio fino al posto a sedere da solo)”, improvvisamente scoprono di poter compiere qualche passo e raggiungere il posto a sedere con le proprie gambe.

I miracoli esistono, basta crederci. Possiamo anche agevolarli, a volte basta chiedere al cliente il pagamento di un supplemento.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*