Letto per te: dai bagagli maltrattati all’igiene a bordo

Per non volare come polli
Follow Me

Letto per te: dai bagagli maltrattati all’igiene a bordo

By Danila   /     Dic 01, 2015  /     bagaglio, compagnie aeree, fun, personale, Senza categoria, sicurezza  /     , , , , , , , , ,

Eccoti le notizie promesse per questa settimana. Buona lettura.

Non sempre il trasporto dei bagagli può essere efficiente come all’aeroporto di Amsterdam. Un maltrattamento in piena regola è stato filmato da un passeggero all’aeroporto di Riyadh. Nuova disciplina olimpica: il lancio della valigia!

Dopo aver letto l’articolo del Corriere in merito all’igiene a bordo e negli aeroporti vedo il tavolino richiudibile agganciato ai sedili con un occhio diverso. La concentrazione maggiore di batteri infatti si annidia proprio qui. Ancor prima del bagno, del lavandino e dello sciacquone. Peccato le restrizioni sui liquidi a bordo, il prossimo viaggio sarei salita con lo spray disinfettante ed i guanti. Viva l’amuchina!

Agli assistenti di volo è stato chiesto di stilare una classifica degli atteggiamenti che più odiano nei passeggeri. Se, analizzando il tuo comportamento, ne riscontri almeno 3, sì, sei un “rombiballe” in piena regola. Fattene una ragione e datti una regolata.

Ora concludo, non parlandoti di Blake Alford che inavvertitamente pochi giorni fa si è imbarcato ad Atlanta con una pistola semi-automatica carica nel bagaglio a mano. Tralascierò i dettagli sui controlli di sicurezza che non hanno funzionato e sul fatto che il passeggero si sia accorto della sua dimenticanza solo una volta arrivato a Chicago e sistematosi in hotel. Non te lo racconterò perché non so se sorridere di tale dimenticanza o mettermi a piangere per i controlli che non hanno funzionato. Forse più la seconda.

Photo credit Gratisography 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*